•  Vendita online di farine e miscele per pane, pizza e dolci  •

Farro: il primo cereale coltivato

Il Farro è il cereale più antico coltivato e utilizzato dall’uomo. Era diffuso nell’area della Mezzaluna Fertile, che si estende tra la sponda orientale del Mar Mediterraneo e il Golfo Persico.

Il farro fu la prima specie del genere Triticum ad essere coltivata (circa 10.000 anni fa). In particolare si trattava del piccolo farro, Triticumm monococcum, una specie antica dai chicchi piuttosto piccoli, particolarmente adatta per zuppe e insalate fredde. Infatti cuoce in 20-25 minuti senza bisogno di essere messa in ammollo.

Si tratta di un cereale con poco glutine. Ciò lo rende molto gustoso e ad facilmente digeribile. Il farro monococco è una specie coltivata nell’area del Mediterraneo, con una forte presenza anche in Italia, e per migliaia di anni ha fatto parte della dieta delle varie popolazioni, dagli Egizi ad oggi.

  • origini farro
  • macinazione conto terzi

    Le proprietà del farro

    Il farro è uno dei cereali comunemente chiamati frumenti vestiti, poiché al momento della trebbiatura le cariossidi non si separano dalle glumelle e mantengono il chicco protetto fino alla fine.

    Ha un elevato contenuto di proteine e favorisce il funzionamento dell’intestino grazie all’alto contenuto di fibre. Contiene vitamina A, vitamine appartenenti al gruppo B e sali minerali importanti come Fosforo, Magnesio, Potassio, Ferro e soprattutto Selenio. Ciò lo rende un cereale dalle grandi proprietà antiossidanti.

    È nota per il sapore molto buono e per avere poco glutine e tante proteine (circa il 15%).

      Farro dicocco

      Il farro dicocco è una varietà che discende dal farro monococco coltivato anticamente.

      Coltivata principalmente nel bacino del Mediterraneo, la varietà dicocco è la progenitrice del grano duro, poiché ha una consistenza più vitrea, ecco perché spesso viene usato per la pasta.

      Farro Spelta

      Il farro Spelta è un’altra varietà discendente dal Farro Monococco, comunemente coltivata nell’Europa del Nord e progenitrice del grano tenero. Si tratta di una varietà che ha una resa migliore e che resta più facilmente intera (non si rompe in fase di decorticazione).

      Questa caratteristica rende il Farro Spelta lavorabile con minor difficoltà. Il Farro Spelta è facilmente panificabile e ciò lo rende adatto a realizzare pane, pizza, dolci e pasta con un ottimo sapore e consistenza.

      Il Farro Spelta è rinomato per la sua purezza e per essere un compromesso alimentare nelle diete, poiché è più facile da digerire rispetto al grano tenero.

        Assapora anche tu questo cereale nella versione che più preferisci…!

        Sosteniamo e promuoviamo il progetto del Comune di Sovizzo che mira a reintrodurre la coltivazione del Farro Spelta nel nostro territorio.

        Per saperne di più leggi il nostro articoloFarro Spelta: il progetto del Comune di Sovizzo

        Maciniamo a pietra nel nostro mulino e realizziamo farine e miscele integrali e semintegrali pronte all’uso da cucinare comodamente a casa tua senza fatica.

        I nostri prodotti biologici sono certificati dall’ente di controllo e certificatore BIOS


        Cuore di Macina · Roberto S.r.l. · Via Spessa, 86 - 36051 Creazzo (Vicenza) · Tel. / Fax 0444 370 743 · Email: info@cuoredimacina.it · P.I. / C.F. 02967250248 · Codice destinatario per la fatturazione elettronica: EH1R83N · Registro Imprese di Vicenza n. 288764 · Cap. Soc. I.V. € 20.000
        Admin · by Evisole Web Agency · Mappa del sito‎ · Privacy e cookies

        0
          IL TUO CARRELLO
          Il tuo carrello è vuotoRitorna al negozio